Nuove, pesanti sanzioni se non c’è il permesso di soggiorno

Segnaliamo l’entrata in vigore di nuove sanzioni per le persone giuridiche che occupano cittadini stranieri irregolarmente in Italia.

Con il decreto legislativo 16 Luglio 2012, sono stati ampliati i reati che fanno scattare il regime di responsabilità amministrativa previsto dal decreto 231/2001.

E le sanzioni possono arrivare fino a 150mila euro.

Particolare attenzione alle aggravanti, che scattano se si hanno più di tre lavoratori non in regola, se sono minorenni, se sono in situazioni di lavoro pericoloso.

Tutto questo entra in un discorso più ampio, che riguarda da un lato la Sicurezza sui luoghi di lavoro, dall’altro il Modello Organizzativo 231 – proprio per evitare che sia la società nel suo complesso e i propri amministratori a rispondere di reati commessi fraudolentemente da dipendenti.

231, Sicurezza: la soluzione è Alavie

Attiva da oltre 15 anni, Alavie è la società di consulenza che ha aiutato, consigliato e messo a norma centinaia di imprese – da sempre sul fronte della Sicurezza sui Luoghi di lavoro  ; dalla sua introduzione, sul fronte del modello organizzativo 231 .

Grandi e piccole azienda ci hanno dato fiducia e, nella grande maggioranza dei casi ci hanno rinnovato anno dopo anno come consulenti – proprio perchè siamo in grado di portare un vantaggio concreto.

Scoprire cosa potremmo fare per voi e quale valore tangibile potremmo portare alla vostra azienda è facile, basta  contattarci.