Pagamenti e antiriciclaggio – le ultime attività parlamentari

Parlamento-620x350E’ di questi giorni la pubblicazione dei temi delle attività parlamentari, tra i quali Pagamenti e antiriciclaggio.

Interessanti i focus sui specifici soggetti ed attività. Come esplicita chiaramente il testo sul sito della Camera: “…… Il provvedimento prevede, tra l’altro: una verifica rafforzata per le persone politicamente esposte; controlli sui conti delle società operanti nei settori degli appalti, della sanità, dei rifiuti e delle energie rinnovabili.”
“…Le operazioni di deposito, prelievo e pagamento, che avranno come oggetto le banconote da 200 e 500 euro dovranno essere sottoposte alle misure di adeguata verifica.”

Il provvedimento entrerà in vigore il 1° gennaio 2014. Le uniche attività escluse sono le imprese di assicurazione.

Per gli interessati, link ai vari documenti:

Ed un ulteriore stralcio su 2 casi di deroga all’utilizzo di contante, con link ai documenti di approfondimento:

“…..sono stati disciplinati due casi in cui è possibile derogare al generale divieto di utilizzo del contante dai 1.000 euro:
euro– il D.L. 16/2012 ha previsto che gli operatori del settore del commercio al minuto e agenzie di viaggio e turismo possono vendere beni e servizi a cittadini stranieri non residenti in Italia, entro il limite di 15.000 euro, in deroga alle norme sulla limitazione all’uso del contante, utilizzando un’apposita procedura.
– il D.Lgs. 169/2012 ha elevato a 2.500 euro la soglia per le attività svolte dai cambiavalute con i clienti.

logo_camera

_____________
Tutte le attività parlamentari
 LINK     >>
aggiornamento: 9 settembre 2013