Risk-based approach: nuova guida FATF-GAFI per il settore bancario

Fonte: Diritto Bancario: 07/11/2014

Nell’ottobre 2014, il GAFI (“Financial Action Task Force – FATF”) ha pubblicato una guida, dal valore non vincolante, sull’utilizzo nel settore bancario del c.d. approccio basato sul rischio (risk-based approach) nell’ambito degli obblighi antiriciclaggio e di lotta contro il finanziamento del terrorismo. l’approccio basato sul rischio assicura un’allocazione più efficace delle risorse a disposizione delle banche, con il rafforzamento dei presidi in situazioni in cui i livelli di rischio sono più elevati e, al contrario, con l’adozione di misure più semplificate in presenza di rischi di natura minore.
Quando le attività delle banche presentano un grado di rischio poco significativo, è prevista un’esenzione da alcuni obblighi antiriciclaggio.

La Guida si compone di tre sezioni:
1 – Principi generali dell’approccio basato sul rischio
2 – indicazioni per le autorità di vigilanza nel settore bancario
3 – indicazioni per le banche.

Per scaricare la guida: www.dirittobancario.it