UIF: Casistiche di riciclaggio

Il recente Quaderno Antiriciclaggio dell’UIF esamina la casistica, i criteri ed i percorsi effettuati dalle Autorità per gli accertamenti sulle origini dei fondi e raccoglie casi di particolare interesse, riscontrati nel corso dell’attività di analisi finanziaria condotta dall’Unità di Informazione Finanziaria a partire dal 2008.

Questo rapporto ha lo scopo di fornire ai destinatari degli obblighi di segnalazione di operazioni sospette, esempi pratici atti a supportare i professionisti nella rilevazione di operazioni finanziarie anomale, riconducibili a fenomeni di riciclaggio e comprende la ricostruzione delle dinamiche dei flussi finanziari, dell’operatività complessiva e delle correlazioni tra i soggetti coinvolti.

Il rapporto si articola in due sezioni:

La prima, denominata “Casi ricorrenti”, pone all’attenzione del lettore quelle tipologie di comportamento finanziario anomalo rilevate frequentemente nel corso delle attività istituzionali dell’Unità.

La seconda, denominata “Casi emergenti”, comprende invece fattispecie che, pur essendo numericamente meno consistenti delle prime, presentano elementi innovativi sotto il profilo della modalità di condotta anomala.

SCARICA IL DOCUMENTO ORIGINALE – PDF >>

Indice degli argomenti e slide:

uif-indice

uif - casi di riciclaggio

uif - casi di riciclaggio