Antiriciclaggio dalla teoria alla pratica: prosegue nella seconda parte dell’anno il programma di workshop per i commercialisti in tutta Italia.

Arrivati al giro di boa dell’anno, è tempo per i primi bilanci e, soprattutto, per indirizzare le priorità future. La prima parte del 2016 ci ha visti impegnati senza soluzione di continuità sul fronte dell’antiriciclaggio, in collaborazione con gli Ordini dei Commercialisti locali: sono state infatti 18 le tappe dei nostri workshop dedicati ad approfondire la normativa, nel corso delle quali abbiamo incontrato oltre 600 professionisti sul territorio, dal nord al sud del Paese. Gli appuntamenti sono stati anche l’occasione per un approfondimento specifico sul tema dei controlli della Guardia di Finanza e dei rischi in caso di mancata compliance, che ha fornito ai commercialisti un apporto di conoscenza concreta utile a migliorare l’operatività quotidiana dello studio.

Lo dimostrano i tanti positivi riscontri ricevuti …

Resta tuttavia ancora tanto da fare: come abbiamo recentemente evidenziato, i commercialisti italiani sembrano infatti avere ancora una bassa sensibilità agli obblighi imposti dalla normativa antiriciclaggio.

Con l’inizio di settembre saremo quindi impegnati a proseguire il nostro programma di workshop, per arrivare a toccare oltre 40 provincie italiane entro fine anno.  Si parte dalla Toscana a Pistoia l’8 settembre, per proseguire poi a Firenze e Roma rispettivamente il 14 e 21. Il 27 settembre sarà la volta di Modena, l’6 ottobre di Como e il 7 di Livorno. Si prosegue l’ 11 ottobre a Torino (Strambino). Il 12 ottobre sarà la volta di Genova ed il 18 di Verbania. Molti altri sono gli appuntamenti in definizione.

All’interno dei singoli workshop Alavie offre inoltre il percorso di verifica “in tempo reale” della conformità normativa, che consente un’analisi puntuale della compliance di ogni professionista.

Rimanete dunque aggiornati sul nostro calendario di workshop per non perdere l’appuntamento più vicino a voi.