ALAVIE PRESENTE A PESARO CON ANC SU FISCO E PREVIDENZA

Necessario implementare digitalizzazione dei processi e ottimizzare i modelli organizzativi

Pesaro, 19 aprile 2024 – Si tiene oggi a Pesaro il convegno “Fisco e Previdenza: il futuro dipende da ciò che facciamo nel presente”, organizzato dall’Associazione Nazionale Commercialisti presso il Charlie Urban Hotel a Pesaro, che vedrà la società di consulenza Alavie presente. Una giornata di dialogo e condivisione, realizzata con il patrocinio dell’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, con la partecipazione di oltre 200 professionisti, tra Commercialisti e Consulenti del Lavoro. Due le tematiche principali, al centro dell’attualità nazionale: riforma fiscale e welfare, con particolare attenzione anche alle prospettive future.

I lavori si aprono con i saluti istituzionali del Sindaco del Comune di Pesaro Matteo RICCI e del Vice Sindaco Daniele VIMINI, a cui seguiranno gli interventi di esperti nazionali del sistema professionale, aziendale, accademico ed autorità politiche, tra cui Lucia ALBANO, Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Economia e delle Finanze, Alberto Luigi GUSMEROLI, Marco OSNATO Presidente della Commissione Finanze della Camera dei Deputati, Presidente della Commissione Attività Produttive della Camera dei Deputati, Antonio MISIANI Vicepresidente Commissione Bilancio del Senato della Repubblica, Daniela DONDI e Virginio MEROLA, Segretari della Commissione bicamerale di controllo sull’attività degli enti gestori di forme obbligatorie di previdenza e assistenza sociale ed Emiliano FENU, membro della Commissione Finanze della Camera dei Deputati.

Il confronto è incentrato sulle novità legislative, gli impatti che esse avranno sul tessuto imprenditoriale e sui Commercialisti e l’evoluzione della figura del Consulente. La transizione in corso impone infatti alla categoria di aggiornare la propria professionalità, sia per supportare efficacemente le Aziende, sia per cogliere le opportunità offerte dal CCNL studi professionali rinnovato il 16 febbraio, che risponde alle nuove esigenze del mercato, tra cui lavoro agile e maggiore flessibilità.

La società di consulenza Alavie, partner di ANC, porta la sua testimonianza e best practice, con particolare focus sulla digitalizzazione a supporto dell’efficienza e dell’innovazione degli studi professionali.

Marco Cuchel, Presidente dell’Associazione Nazionale Commercialisti, commenta: “L’impatto prodotto dalla riforma fiscale e dal nuovo CCNL di categoria si traduce in una duplice sfida per il Professionista: economica e formativa. L’incontro di domani sarà l’occasione per fornire ai partecipanti riferimenti pratici e teorici per affrontare il cambiamento e incrementare la propria competitività, per continuare a crescere sul mercato, fornendo alle Aziende clienti un servizio ancora migliore”.

Vito Ziccardi, CEO di Alavie, dichiara: “Alavie, guidata dal motto “Consulenza e Semplifica” è al fianco dei Professionisti per efficientare l’attività di Studio. Integrando consulenza, formazione, digitalizzazione dei processi e ottimizzazione dei modelli organizzativi, supporta i Commercialisti nell’implementazione di sistemi adeguati per gestire la compliance normativa e la complessità operativa crescente”.

Alavie è la prima società italiana strutturata per offrire soluzioni che integrano consulenza e tecnologia per fornire una gestione innovativa della conformità normativa a Professionisti ed Aziende. Da oltre 30 anni garantisce a Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili servizi dedicati all’applicazione delle normative Antiriciclaggio, del GDPR Privacy & Cyber Security, del Modello Organizzativo 231, del Whistleblowing e delle certificazioni, attraverso la sua rete di consulenti e una piattaforma tecnologica proprietaria.

Alavie ha attivi oltre 4.500 progetti di compliance, eroga mediamente ai propri clienti oltre 4.000 giornate di consulenza all’anno e più di 15.000 ore di formazione accreditata. Attraverso un osservatorio costante delle norme e un supporto legale continuo, Alavie fornisce ai Professionisti strumenti concreti per la gestione operativa della compliance normativa.

 

Condividi questo articolo

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email

Valuta l’efficienza nella gestione
dell’antiriciclaggio nello studio professionale