Antiriciclaggio: il software non basta

Ci sono giunte numerose segnalazioni di un inasprimento dei controlli presso professionisti sul rispetto dell’ Antiriciclaggio, come da Dlgs 231/07, che obbliga anche i professionisti a rispettare la normativa Antiriciclaggio. A quanto pare sono stati sanzionati anche molti professionisti che ritenevano in buona fede di essere a norma.

Spesso una delle origini delle difformità è ritenere che sia sufficiente dotarsi di un apposito software (ne esistono in commercio di ottimi).

La realtà è che ne’ Archivio Unico Informatico ne’ l’uso di un software bastano a risolvere il problema delle compliancy alle norme; il rispetto dell’Antiriciclaggio prevede infatti una serie di attività, una particolare attenzione a come vengono inseriti i dati.

Professionisti quali Notai, Commercialisti, Avvocati, Revisori Contabili, Intermediari Finanziari hanno l’obbligo di certificare adeguatamente la propria clientela, registrando dati e informazioni, segnalando operazioni sospette. E quindi di integrare all’uso del software procedure appropriate.

La soluzione Alavie: unica in Italia

Alavie, lo specialista della consulenza ai commercialisti ha messo a punto una metodologia unica per aiutare i professionisti a rispettare le norme antiriciclaggio senza complicazioni, in modo efficiente ed economico; salvaguardando gli investimenti già fatti in software e senza buttare via quanto già fatto finora.

I nostri consulenti operano un assessment iniziale, una verifica dello stato di compliance e dei punti deboli del rispetto delle norme sulla’ Antiriciclaggio. Mettendo poi a punto una consulenza in outsourcing che permette di delegare tutte le attività necessarie per essere a norma.

Risparmiando tempo e denaro, senza distogliere attenzione e risorse dall’attività principale dello studio.

Basata su una serie di oltre 200 parametri e punti di controllo, la metodologia esclusiva è in grado di mettere al riparo – insieme all’attività del consulente – lo studio da deviazioni rispetto a quanto previsto dalla legge.

Molto di più quindi, del semplice acquisto di un software… che lascia tutto il carico di lavoro e la complessità dell’interpretazione della norma al personale dello studio.

La Soluzione Antiriciclaggio Alavie

– Verifica di conformità

– Consulenza nella messa a norma, aggiornamento e gestione della documentazione prevista dalla legge Antiriciclaggio

– Supporto nella creazione dell’Archivio Unico Informatico

– Formazione agli incaricati della gestione dei dati richiesti

– Supporto legale e normativo a disposizione del cliente

Scoprire cosa possiamo fare per voi è facile

Basta contattarci, cliccando qui.

Siamo a vostra disposizione per spiegarvi in maggiore dettaglio cosa possiamo fare per voi, come possiamo semplificare e rendere più efficiente il rispetto dell’Antiriciclaggio, come possiamo farci carico della complessità lasciandovi liberi di concentrarvi sul vostro lavoro

Alavie, attiva nelle soluzioni antiriciclaggio fin dal 2006, è in grado di affiancare i Professionisti in tutte  le fasi della gestione operativa delle procedure previste dal decreto 231/07, integrando consulenza e formazione.

Alavie è il consulente specializzato che in quindici anni di attività ha aiutato oltre 4000 aziende, professionisti e centinaia di studi Commercialisti a mettersi a norma, in modo facile, efficiente ed economico.

Condividi questo articolo

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email

Valuta l’efficienza nella gestione
dell’antiriciclaggio nello studio professionale