Modello Organizz. 231


Smart Working: le regole

Lo Smart Working è realtà: le regole per lavorare agilmente

In molti paesi d’Europa se ne sperimentano i benefici da tempo; in Italia è sempre più diffuso e, come evidenziano i dati dell’Osservatorio Smart Working del Politecnico di Milano, i “lavoratori agili” sono cresciuti del 40% nell’ultimo anno. Addirittura sono state istituite giornate e intere settimane celebrative del lavoro da ... More

Modelli 231: formazione e informazione

Una delle fasi principali del processo di adozione del Modello di Organizzazione Gestione e Controllo 231 riguarda la sua diffusione e la formazione del personale. Al fine di essere efficace, la diffusione del Modello deve essere tempestiva e capillare. Il Modello, infatti, deve essere consegnato a tutti i destinatari definiti al suo ... More

231 Modelli Organizzativi e “nuova” corruzione tra privati: l’aggiornamento indispensabile

La legge 12 agosto 2016, n. 170 - entrata in vigore il 16 settembre scorso - delega il Governo a recepire, in conformità al modello europeo, le modifiche al reato di corruzione tra privati previsto dall’art 2635 c.c. e alle sanzioni previste a carico dell’ente dall’art 25-ter D. Lgs. 231/2001, dichiarando di fatto intransigenza nei ... More

Gestione conformità normativa antiriciclaggio per i professionisti

Al fianco dei professionisti… con ANC!

Da oltre vent’anni siamo al fianco dei professionisti per supportarli nella gestione degli adempimenti normativi, semplificando le attività e migliorando la qualità del loro lavoro. Il nostro è un impegno quotidiano, che mira ad instaurare una relazione continua, di fiducia e di confronto. Da questa volontà si è sviluppata la partner... More

Attività di Audit sui Modelli 231/01

Uno dei principali compiti che l’Organismo di Vigilanza deve assolvere nel corso del suo mandato è l’effettuazione di attività di audit sul Modello di Organizzazione e Controllo. Tali attività devono essere volte a comprendere le modalità di gestione dei processi e verificare il rispetto dei principi di comportamento e di controllo ... More

Il rischio, chiave del successo dell’impresa.

“…saper gestire adeguatamente tutti i rischi a cui un’attività imprenditoriale è esposta rappresenta l’elemento essenziale del successo”. Così una delle storiche “big five” della consulenza, Arthur Andersen, definiva il rischio di impresa. Oggi, la dimensione globale dei mercati e della clientela impongono di prendere ... More

Gli Ecoreati, il D.Lgs. 231/01 ed i Sistemi di Gestione ISO 14001:2004

Sistema di Gestione Ambientale secondo la Norma Uni En ISO 14001:2004 e Registrazione EMAS L’applicazione di un Sistema di Gestione per l’Ambiente consente ad un’azienda di individuare, tenere sotto controllo e migliorare le proprie interazioni con l’ambiente, con l’obiettivo finale di ridurne l’impatto. La norma internazi... More

Le competenze Alavie, oggi anche su “Sistema Società” del Sole24Ore

La nuova collaborazione con l'area editoriale "Sistema Società" del Sole 24Ore, è un altro passo avanti di cui siamo tutti molto fieri, quale conferma della vision imprenditoriale, che si unisce alla soddisfazione del team. Le competenze dei vari consulenti e docenti Alavie, sono il punto di forza dell'azienda, oggi condivise anche su ... More

231: Modello standard VS Modello personalizzato su misura.

Analizzando l’insieme delle aziende che hanno deciso di adottare un Modello di Organizzazione Gestione e Controllo ex D. Lgs. 231/2001 emergono due scelte principali: Adozione di un Modello “Standard” Adozione di un Modello “Realizzato su misura” Che cosa significa adottare un Modello “realizzato su misura” a differ... More

Il reato di autoriciclaggio

Articolo 231 – Autoriciclaggio e D. Lgs. 231/2001 Cos’è l’autoriciclaggio? L’autoriciclaggio consiste nell’attività di occultamento dei proventi derivanti da crimini propri; si riscontra soprattutto a seguito di particolari reati, come ad esempio: l’evasione fiscale, la corruzione e l’appropriazione di beni sociali. Facci... More

PROCEDURE SEMPLIFICATE PER L’ADOZIONE DEI MODELLI ORGANIZZATIVI NELLE PMI

Per Piccole Medie Imprese (PMI) si intendono aziende che hanno fino a 250 addetti e fatturato annuo non superiore a 50 milioni di Euro oppure un totale di bilancio annuo non superiore a 43 milioni di Euro. Le procedure semplificate riguardano aspetti organizzativi e modalità applicative per l’adozione ed efficace attuazione di Modelli di ... More

Obblighi 231 per le aziende con sedi anche all’estero.

È necessario effettuare una distinzione tra aziende con sede principale in italia e sedi secondarie all’estero, ed aziende con sedi principali all’estero e sedi secondarie in Italia; sulle prime la disciplina è chiaramente espressa, mentre sulle seconde nulla viene detto dal Decreto. Aziende con sede principale in Italia e sedi ... More