Modello Organizzativo 231 per Aziende

Novità, riflessioni e aggiornamenti sulle procedure previste per la realizzazione del Modello Organizzativo 231 per le aziende.


Il reato di autoriciclaggio

Articolo 231 – Autoriciclaggio e D. Lgs. 231/2001 Cos’è l’autoriciclaggio? L’autoriciclaggio consiste nell’attività di occultamento dei proventi derivanti da crimini propri; si riscontra soprattutto a seguito di particolari reati, come ad esempio: l’evasione fiscale, la corruzione e l’appropriazione di beni sociali. Facci... More

PROCEDURE SEMPLIFICATE PER L’ADOZIONE DEI MODELLI ORGANIZZATIVI NELLE PMI

Per Piccole Medie Imprese (PMI) si intendono aziende che hanno fino a 250 addetti e fatturato annuo non superiore a 50 milioni di Euro oppure un totale di bilancio annuo non superiore a 43 milioni di Euro. Le procedure semplificate riguardano aspetti organizzativi e modalità applicative per l’adozione ed efficace attuazione di Modelli di ... More

modello organizzativo 231

Obblighi 231 per le aziende con sedi anche all’estero

*Articolo aggiornato il 23 aprile 2019* È necessario effettuare una distinzione tra aziende con sede principale in italia e sedi secondarie all’estero, ed aziende con sedi principali all’estero e sedi secondarie in Italia; sulle prime la disciplina è chiaramente espressa, mentre sulle seconde nulla viene detto dal Decreto. Modello ... More

Procedure formali a dimostrazione della diligenza.

[vc_text_with_icon_1 icon="icon-caret-up" title="CIRCULARIS" url="https://www.alavie.it/circularis/"]Vedi tutti i testi pubblicati[/vc_text_with_icon_1] More

Decreto Legislativo 231/2001 – Corruzione

Uno dei reati che spicca tra il novero dei reati 231 è la corruzione; la corruzione intesa come corruzione verso la Pubblica Amministrazione è stato uno dei primi reati ad entrare a far parte del Decreto. Si riportano di seguito gli articoli di legge relativi: art. 25 Reati commessi nei rapporti con la Pubblica Amministrazione. (Istiga... More

Adottare e certificare un Sistema di Gestione maggiormente attinente alla realtà aziendale.

Con tale termine si intendono tutti i sistemi di gestione organizzativi implementati nelle organizzazioni (es. società, aziende) nei diversi settori in cui operano (es. manifatturiero, alimentare, servizi, costruzioni, ecc.) in riferimento ai requisiti espressi da una serie di norme internazionali. L'adesione alle norme è volontaria, a ... More

Istat: ripresa delle aziende e "clima di fiducia". Finanziamenti, mercati e processi virtuosi per la crescita.

Le voci sulla ripresa economica delle aziende italiane si susseguono con numeri e percentuali talvolta in conflitto fra loro. E' quindi utile far luce sui dettagli per individuare i reali indicatori di crescita settoriale e qualitativa delle imprese, al fine di comprendere quali siano i percorsi che di fatto conducono un'azienda verso il ... More

Anticorruzione ed azioni correttive: le criticità emerse lo scorso anno e che cosa chiedono oggi le aziende.

Dei nuovi reati previsti dalla legge Anticorruzione abbiamo parlato circa 1 anno fa in questo articolo che avvisava aziende pubbliche e private sulla necessità di adeguare il Modello Organizzativo 231 ai nuovi adempimenti previsti dalla legge: ".. Non solo è obbligatorio inserire nei modelli e nelle conseguenti procedure, le nuove condotte ... More

231/2001 caratteristiche dell’Organismo di Vigilanza: CdA Autonomia ed Indipendenza – Budget – Ruolo

L’articolo 6 del D.Lgs. 231/2001 prevede, tra le condizioni per l’esclusione della responsabilità amministrativa, che l’ente abbia istituito al suo interno un organismo dotato di autonomi poteri di iniziativa e di controllo. I compiti di questo organismo sono di vigilare, adeguatamente, sul funzionamento e sull’osservanza del ... More

Il processo di Audit: che cos’è e come può essere condotto in maniera efficace. (mini-guide)

Il termine Audit proviene da “ascolto”. Le origini della parola risalgono al mondo romano ed indicavano quei soggetti che controllavano l’amministrazione del denaro pubblico mediante “l’audizione” dei risultati contabili. Quindi il termine veniva impiegato per indicare delle attività di controllo di natura fiscale e contabile. ... More

RSPP – Il ruolo del Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione – D.LGS. 231/2001 (mini-guide)

Il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (o RSPP) è una figura disciplinata nell'ordinamento giuridico italiano dal D.Lgs. 81/2008. Fu introdotta in Italia per la prima volta dal D.Lgs. 19 settembre 1994 n. 626, emanato in recepimento di diverse direttive europee riguardanti il miglioramento della sicurezza e della salute ... More

RSPP – Il ruolo del Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione – D.LGS. 231/2001

Il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (o RSPP) è una figura disciplinata nell'ordinamento giuridico italiano dal D.Lgs. 81/2008. Fu introdotta in Italia per la prima volta dal D.Lgs. 19 settembre 1994 n. 626, emanato in recepimento di diverse direttive europee riguardanti il miglioramento della sicurezza e della salute ... More