Slitta il registro del Telemarketing

Telemarketing consulenza privacy

Del Registro Pubblico delle Opposizioni avevamo già parlato qualche settimana fa. Si tratta in sostanza di un meccanismo che cambia profondamente la gestione della Privacy nel telemarketing per le aziende.

In breve, lo ricordiamo, si tratta di un registro cui i consumatori potranno iscriversi per non essere contattati telefonicamente dalle aziende. E quindi non sarà più possibile, una volta in vigore, contattare per telefono nessuno (con l’eccezione delle persone che già ci hanno dato il consenso) senza aver prima verificato che la persona in questione non si sia registrata in questo registro del “non disturbare”.

Come spesso capita, però, il processo sembra essersi arenato: il decreto sul telemarketing, approvato il 9 Luglio, non è stato ad oggi ancora pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale – e anche quando sarà pubblicato sarà necessario un certo tempo per la concreta realizzazione di una lista cui le persone possano iscriversi.

Anche se quindi il Registro sembra destinato a diventare una realtà e a obbligare le aziende a rivedere i propri processi relativi alla Privacy, non sarà domani e non sarà nemmeno (probabilmente) nel 2010 che questa innovazione vedrà la luce.

Fino ad allora, dunque, torna tutto come prima, per quel che riguarda il telemarketing.

Naturalmente, se il mondo della privacy e le sue leggi vi risultano fonte di perplessità e portano troppa complessità in azienda, vi ricordiamo che siamo sempre a disposizione con la nostra consulenza e il nostro supporto per risolvere, nello specifico della vostra attività, tutte le esigenze facendovi rispettare tutte le norme e togliendovi anche questo peso dalle spalle… perché spesso un buon consulente privacy vale molto di più di quel che costa!