Antiriciclaggio: Professionisti, occhio ai contanti

Come ben segnalato dal Sole 24 Ore del 14 Maggio, il tema dei pagamenti in contanti è un altro di quegli aspetti che rischiano di mettere a rischio Commercialisti e Professionisti rispetto alle attività dei propri clienti.

Se da un lato il professionista è tenuto a denunciare al Ministero delle Finanze violazioni all’Antiriciclaggio da parte dei propri clienti, dall’altra non si può chiedere ciò che non si conosce; se quindi il professionista non sa che il proprio cliente abbia violato la legge, non può esser considerato responsabile.

Di certo è opportuna una grande sensibilizzazione dei propri clienti su quello che si può e non si può fare; e una grande vigilanza su quello che i clienti fanno, per evitare di essere coinvolti in pesanti sanzioni.

Sopra i 1.000 Euro infatti scatta la soglia di utilizzo del contante e le sanzioni previste.

L’aspetto dell’analisi dei rischi sulla tracciabilità è quindi un aspetto molto delicato dell’attività del professionista e del Commercialista in tema di Antiriciclaggio.

Un altro di quei temi dove ricorrere alla consulenza di Alavie può essere una buona idea. Per non sbagliare e per farsi trovare perfettamente a norma in caso di controlli.

La soluzione Alavie: unica in Italia

Alavie, lo specialista della consulenza ai commercialisti ha messo a punto una metodologia unica per aiutare i professionisti a rispettare le norme antiriciclaggio senza complicazioni, in modo efficiente ed economico; salvaguardando gli investimenti già fatti in software e senza buttare via quanto già fatto finora.

Risparmiando tempo e denaro, senza distogliere attenzione e risorse dall’attività principale dello studio.

Basata su una serie di oltre 200 parametri e punti di controllo, la metodologia esclusiva è in grado di mettere al riparo – insieme all’attività del consulente – lo studio da deviazioni rispetto a quanto previsto dalla legge.

Alavie, il consulente specializzato per i Commercialisti e i professionisti.

Alavie è partner dell’ Unione Nazionale Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili (UNGDCEC) ed è una società di consulenza specializzata nella Privacy e l’Antiriciclaggio che in oltre 15 anni di esperienza nel settore ha aiutato oltre 4.000 aziende e centinaia di studi commercialisti.

Per scoprire cosa potremmo fare per voi e aiutarvi a tutelarvi rispetto alle norme (vecchie e nuove) sulla Privacy e l’Antiriciclaggio contattateci – anche solo per verificare se davvero siete compliant  – cliccando qui.