Sicurezza: Novità gennaio 2013 sulla normativa e sugli incentivi alle imprese

Finanziamenti alle Imprese per investimenti sulla Sicurezza (LINK)

Dal 15 gennaio, 2 mesi per presentare le domande.
Cosa prevede il Bando:

Possono essere finanziati progetti di investimento e progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale. L’incentivo è costituito da un contributo in conto capitale, destinato a coprire fino al 50% dei costi del progetto. Il contributo massimo erogabile è pari a 100.000 euro; il contributo minimo è pari a 5.000 euro.

Per le imprese fino a 50 dipendenti che presentano progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale non è fissato il limite minimo di spesa. Per i progetti che comportano contributi superiori a 30.000 euro è possibile chiedere un’anticipazione del 50%. Possono ricevere i contributi Inail le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura.

  • Novità normative:

E’ appena uscita la revisione del Testo Unico sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro, con novità inserite al gennaio 2013.
Link al documento ufficiale (PDF).
Link al sito del Min. del Lavoro – Legislazione sulla Sicurezza.

Note tecniche:  Tra le novità di questa edizione di gennaio 2013 (elencate nella seconda pagina del manuale) si possono evidenziare l’inserimento del Decreto Interministeriale del 30 novembre 2012 (Procedure standardizzate” per la valutazione dei rischi di cui all’articolo 29, comma 5, del decreto legislativo n. 81/2008, ai sensi dell’articolo 6, comma 8, lettera f) e la modifica dell’art. 29 comma 5 prevista dalla Legge 24 dicembre 2012 n. 228 (cosidetta Legge di stabilità 2013) pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n.302 del 29 dicembre 2012 – Suppl. Ordinario n.212.

Maggiori dettagli  a questo link: Consulenza e Formazione sulla SICUREZZA. Garantiamo le più evolute procedure formative e di adempimento, con risorse qualificate, aule, piattaforme di e-learning avanzate e piani su misura per le necessità di ogni Cliente. Per informazioni personalizzate: Area Contatti