Sicurezza sul Lavoro e danni da rumore

SICUREZZA_danni-da-rumoreI danni da rumore sono una parte del DVR (approfondimenti in questo articolo) e della prassi “Sicurezza sul Lavoro“, spesso ignorata o quasi.

Eppure i rischi per la salute (ma anche il calo produttivo che consegue ad ogni disturbo acustico) sono molteplici, come dettagliatamente illustrato da un recente studio dell’Agenzia europea per la Salute e la Sicurezza sul Lavoro. Di seguito ne pubblichiamo un breve estratto, con link al documento originale.

“Perdita dell’udito causata dal rumore

La perdita dell’udito causata dal rumore (NIHL) è la patologia professionale più diffusa in Europa. La diffusione di questo disordine supera i problemi dermatologici e quelli respiratori ed interessa circa un terzo di tutti i casi di patologie professionali riscontrati.
Questa patologia viene solitamente provocata da una prolungata esposizione a rumori intensi. Il suo primo sintomo è, generalmente, l’impossibilità di percepire i suoni di altezza più elevata. Se non si risolve il problema del rumore eccessivo, l’udito delle persone affette dal disturbo tende a peggiorare ulteriormente, fino a provocare difficoltà a percepire anche le tonalità più basse.

Questa patologia normalmente è a carico di entrambi gli organi uditivi. Il danno procurato dalla perdita dell’udito causata dal rumore è permanente.
La perdita di udito si può verificare anche in assenza di esposizioni prolungate. Una breve esposizione a rumori impulsivi (anche un unico impulso particolarmente forte), quali quelli provocati dall’uso di armi da fuoco oppure di rivettatrici e chiodatrici, può avere effetti permanenti,inclusi la perdita di udito ed un continuo ronzio auricolare.” …Leggi il documento completo >>

Guide utili per le aziende:

manuals……………………
Il Ministero del Lavoro ha pubblicato un dettagliato MANUALE:
Metodologie ed interventi tecnici per la riduzione del rumore negli ambienti di lavoro ”
per guidare le imprese nell’applicazione pratica della normativa.
Download MANUALE Pdf >>

misur-suono

 

Come funziona una Verifica del rumore nei luoghi di lavoro
(D.Lgs.81/08 art.190) ed i relativi riferimenti legislativi. LINK >>

 

Dalla nostra esperienza in collaborazione con il nostro tecnico qualificato per la certificazione del livello di rumore, confermiamo che in sede di certificazione sulla Sicurezza, il danno acustico è tra quelli meno considerati da imprenditori e dipendenti. Ma è una superficialità che costa in salute ed anche in sanzioni.

In quest’ottica abbiamo deciso di continuare ad approfondire il tema, divulgando case history di aziende, con dati tecnici e soluzioni adottate, per dimostrare che applicare correttamente la legge si può e sicuramente costa meno dell’ignorarla; oggi l’insonorizzazione è fra gli interventi  di ristrutturazione che godono di incentivi fiscali.

_________________________________________________

Le Aziende che desiderino sapere qual’è la corretta procedura per certificarsi, attraverso una Valutazione di Impatto Acustico (Legge 447/95), possono contattarci a questo Form e dettagliare la loro richiesta.