Responsabile Privacy: non mettiamolo nei guai…

L’avrete già sentito: la normativa sulla Privacy è cambiata. Questo significa due cose:

a) Il Responsabile della Privacy rischia di dover affrontare le conseguenze di attività non corrette (spesso effettuate in buona fede) da parte del personale dell’azienda – dai commerciali ai responsabili del contatto clienti e fornitori…

Certo, non tutti in azienda sono attenti, motivati o anche solo consapevoli delle regole, vecchie e nuove della Privacy. Ne’ dei limiti e delle modalità imposte per contattare clienti, potenziali clienti, fornitori…

D’altra parte la legge non va tanto per il sottile – e in caso di incidenti il Responsabile della Privacy è, per l’appunto, responsabile.

b) L’azienda rischia di perdere opportunità di business non sapendo che da adesso è più facile telefonare ai potenziali clienti, con l’introduzione della “Robinson List” (decreto Malan)

Se è più facile commettere un illecito, per fortuna è anche più facile fare nuovo business e ancora più facile scoprire come farlo.

La maniera più facile è partecipare al nostro corso Privacy.

Un corso che presenta la nuova normativa, illustra i rischi e i modi per evitarli, mostra come l’azienda possa essere ora più flessibile e diretta nei suoi contatti commerciali… restando sempre a norma.

Un corso pratico sulla Privacy, dove potrete ricevere tutte le informazioni utili sia per modificare le vostre attività in modo da essere compliant con laRobinson List, sia più in generale su come svolgere attività commerciali con la sicurezza di un pieno rispetto della normativa della Privacy.

Partecipate e fate partecipare il personale interessato. I posti ancora disponibili sono limitati, quindi contattateci subito…